gli Esterni

Dopo aver percorso il suggestivo Viale dei Cipressi, si accede al complesso ricettivo. Varcando la soglia lo sguardo si sofferma di fronte alla Chiesetta intitolata a SanFrancesco di Paola, prima di accedere al Ricevimento posto nella Villa, corpo principale del complesso, articolato in vari corpi di fabbrica che mostrano chiaramente i segni di più sovrapposizioni storiche.
Il Parco dell’Hotel è articolato nelle più ampie ed importanti aree quali quella della Piscina Ellittica, quella del Parco delle Fontane e quella del più intimo Sanken Garden.

fontane8280
chiesino8201
sukenGarden8259
piscina7679
suken6531
piscina7648

la Chiesetta

È Il luogo di culto dell’oratorio dell’allora Orfanotrofio dello Spedale degli Innocenti. La chiesta trova spazio all’interno dell’edificio di discrete dimensioni che insieme alla Villa definisce il cortile di accesso. Dotata di una piccola sacrestia, e intitolata a San Fra ceco di Paola, la chiesta ha una facciata caratterizzata da un portale incorniciato sormontato da una finestra di forme barocche ed affiancata da due finestrelle quadrate che in origine servivano per consentire ai contadini di ascoltare dall’esterno le funzioni. L’interno, decorato da tinteggiature dell’Ottocento, è dominato dall’importante altare in pietra risalente  all’ultimo restauro del 1783.